Il gol più bello dei calciatori? Quello per l'Italia

 di Luciana Magistrato Twitter:   articolo letto 48 volte
Il gol più bello dei calciatori? Quello per l'Italia

Il gol più bello? Quello per l'Italia, in particolare per l'Italia colpita dal terremoto. Così Norcia, cuore dell'Italia ferita, lunedì ha chiamato a raccolta lo sport per aiutare lo sport appunto. Calciatori di serie A e cantanti hanno fatto la loro passerella in piazza San Benedetto per una serata di spettacolo (andata in diretta anche su Rai 1 e presentata da Marco Liorni e Serena Rossi)  per raccogliere fondi per ricostruire impianti sportivi individuati dalla FIGC all'interno del progetto "il calcio aiuta". E per una sera il campanile ha lasciato spazio all'amicizia e alla solidarietà, come dimostra la stretta di mano tra Florenzi o El Shaarawy e Immobile (l'unico arrivato con la bella moglie Jessica), rivali solo sul campo. Ma in tanti hanno sfilato sul palco e fatto appello agli italiani per le donazioni via sms rispondendo anche personalmente al telefono: Matri, Astori, Perin, Storaro e ovviamente gli umbri Magnanelli e Falcinelli e il marchigiano Destro. Quasi tutte le società hanno risposto presente inviando un rappresentante con l'Inter che ha inviato Zanetti mentre lo showman ê stato il presidente della Samp che ha saltato con i tifosi e sul palco ha cercato di convincere un donatore a donare di più "come ho fatto io". E in effetti Ferrero ha aiutato le zone terremotate, legato com'è ad Amatrice dove si è sposato. Presente il calcio femminile con i Ct Antonio Cabrini e Patrizia Panico e il mondo arbitrale con Nicchi e l'umbro Tagliavento che ha iniziato arbitrando proprio in paesi come Norcia. Il pugile Clemente Russo e la pallavolista Cristina Chirichella oltre al presidente Tavecchio e all'ormai dirigente FIGC Fiona May hanno completato il quadro. E se la parte del leone l'hanno fatta due mostri della canzone italiana come Venditti e Vecchioni (c'erano anche Chiara, i Tiromancino e Rovazzi), sono stati i racconti dei ragazzi delle scuole e dei calciatori locali e le scene di vita vissuta a toccare di più. Di sicuro una bella serata insomma, utile a porre l'attenzione sulla ricostruzione perché dopo case e posti di lavoro anche gli impianti sportivi sono punti di riferimento importanti.

© foto di Corrierespione
Un gol per l'Italia - Norcia © foto di Corrierespione
© foto di Corrierespione
© foto di Corrierespione
© foto di Corrierespione
© foto di Corrierespione
© foto di Corrierespione
Un gol per l'Italia a Norcia © foto di Corrierespione
© foto di Corrierespione
© foto di Corrierespione