Fiorentina-tifosi, avanti insieme

 di Luciana Magistrato Twitter:   articolo letto 67 volte
Fiorentina-tifosi, avanti insieme

Non saranno stati grandi numeri, ma il messaggio dei tifosi alla Fiorentina è arrivato forte e chiaro: nessuna contestazione ma solo sostegno, a patto che i giocatori tirino fuori gli attributi. C'erano solo 250-300 tifosi al massimo in Maratona per assistere all'allenamento della Fiorentina ma sono bastati ad abbracciare e far sentire il proprio sostegno alla squadra in un momento di difficoltà. La sconfitta con il Paok e quella pesante con l'Inter sono dure da digerire ma ormai il patto all'unità, lanciato anche da Corvino qualche giorno fa, è fatto. Forse tecnico e qualche leader della curva se lo sono già detto: massimo impegno da una parte per rendere orgogliosi i fiorentini da una parte, massimo sostegno e niente contestazioni dall'altra. Ed oggi pomeriggio i tifosi sono stati di parola incitando dall'inizio alla fine della seduta i giocatori con cori, tamburi e fumogeni, anche quando i big dopo il riscaldamento sono tornati in palestra. Certo un "tirate fuori le p...e" c'è stato ed anche un significativo "meno interviste e più pallone" ma per il resto solo "forza viola" e "firma il contratto" a Gonzalo Rodriguez con tanto di coro ad hoc solo per lui. Ora tocca alla squadra e a Sousa ricambiare quella fiducia incondizionata che i tifosi, almeno il cuore della curva, vogliono dare. Uniti e compatti, fino alla fine.

Tifosi al franchi © foto di Corrierespione
Allenamento a porte aperte