Un burqa (viola) per Borja

05.10.2015 19:30 di Stefano Prizio Twitter:    Vedi letture
Un burqa (viola) per Borja

Con i brividi abbiamo inteso parlare nei tempi scorsi di interessamenti vari per il fantastico centrocampista viola Borja Valero, uno dei principali protagonisti della partenza a razzo della Fiorentina. Borja è giocatore completo, tecnico, di fine intelligenza calcistica, in grado di prendersi sulle spalle la squadra quando ve ne sia bisogno, uomo assist e goleador e persino distruttore del gioco altrui, ma a colpire davvero dello spagnolo è lo spessore umano, raro e di gran caratura. Borja è prima uomo che calciatore ed è questo che ha conquistato tutto l’ambiente viola che ormai lo ama profondamente e quindi poiché il mondo del calcio, del calciomercato soprattutto, è un mondo di marpioni, di ricchi signori abituati a comprare coi soldi ciò che desiderano, ecco dicevamo, la nostraproposta, certo un po’ talebana, ma tesa a preservare questo inestimabile patrimonio della Fiorentina. Lanciamo quindi la proposta: UN BURQA PER BORJA. Non osino gli infedeli neppure alzare gli occhi sul nostro amato che vogliamo ricoperto di un lungo velo viola che lo preservi dalle bramose occhiate di chi un giocatore così non ce l’ha e lo vorrebbe. Che poi l’invidia è fatta di folate di energia negativa e allotra Dio liberi, ricopriamo la nostra amata fanciulla calcistica che ormai sta incantandoi il globo pallonaro, un burqa per Borja se i Dv vorranno che sia un Burqa griffato dei loro marchi che poi con l’islamizzazione dell’Europa l’idea potrebbe venir buona anche a fini commerciali, le richieste di tali indumenti sul mercato potrebbero subire un’impennata. Intanto lanciamo la campagna un burqa per Borja affinchè lo sciorinare così spesso le grazie di questo meraviglioso giocatore non ci porti, Dio scampi, a doverlo presto perdere